Home
Music
Videos
Website
Design

Vieni Ancora Amore - La Via Multi Orgasmica


This work has been submitted to the public on 28-Jan-2016 18:47 and is therefore protected by Copyright law as from this date. Protection is only sought on what has been made public on this page - any links to external sites or references to documents which have not been included are not covered within this protection.

Copyright Category: Publications and Books
Type of Work: Literary
Copyright Holder: Carlo Mignatti
Year Published / Made Public in: 2016
Date Added to Copyright Register: 28-Jan-2016 18:47
Last updated: 28-Jan-2016 18:47


Literary Copyright Work Details:

“L’orgasmo è il dono più bello che il tuo corpo ti possa dare”.

Sono convinto che la vera ragione che ha spinto l’essere umano a diventare bipede, non sia stata quella di raccogliere frutti, ma di masturbarsi ;-)
Rosso Tigre

Dedico questo libro alle mie meravigliose figlie.
Come ogni padre che ha delle giovani figlie, sono apprensivo per le esperienze sessuali che potranno avere e come i miei “colleghi”, ho grandi difficoltà a informarle ed educarle al proposito.
Mi sono sempre chiesto come possa un genitore al giorno d’oggi, parlare di sesso ai propri figli adolescenti, senza mai aver mostrato competenze nel campo?
Come possa essere più credibile degli amici e delle amiche, di Youporn o altre fonti d’informazione specializzate?
Il fatto che i giovani comincino a far sesso dopo aver osservato e imparato dai film porno, mi fa rabbrividire, semplicemente perché ritengo che sia fondamentalmente sbagliato.
Vorrei tanto che le mie figlie vivano delle belle esperienze sessuali positive ed evitino o sappiano subito riconoscere quelle negative ed evitarle.
Ho pensato molto a loro descrivendo il modo migliore per fare l’amore o diciamolo pure: scopare.
La mia sola raccomandazione di padre, sarà di obbligare i loro partner a leggere le direttive descritte nelle prossime pagine, studiarle e applicarle insieme ;-).
Per vivere delle esperienze straordinarie.
Leggendo questo libro, le vivrai anche tu, anche se non sei mia figlia.
PS: La magia del sesso non può prescindere dall’amore.

Parlerò di orgasmi, brevi, lunghi, profondi, da clitoride, interni, esterni, da punto G., mentali, con eiaculazione, senza eiaculazione, multipli, ecc.
Puoi essere un adolescente che si avvicina al sesso, oppure un adulto alla ricerca di nuovi stimoli nella coppia o nelle esperienze sessuali che vive, o vivrà, troverai delle indicazioni per provare delle esperienze sessuali estremamente appaganti.
Ho descritto un sacco di metodi e tecniche che forse hai già provato e dimenticato, oppure non le hai capite, oppure scoprirai qui. Faranno accendere o riaccendere la tua passione e quella del partner.
Sono sicuro che ti divertirai a leggerlo anche più di quanto mi sia divertito a scriverlo… e applicarlo.
http://rossotigre.altervista.org/ è a tua disposizione per trovare tantissime altre informazioni sempre aggiornate e naturalmente, accogliere la tua testimonianza, mi farà felice.
Buona lettura e buona goduria.

Sommario
PREMESSA. 9
ORGASMO TI AMO! 20
ENERGIA SESSUALE. 26
I PRIMI APPROCCI CON IL SESSO, L’EDUCAZIONE SESSUALE, VARIE ED EVENTUALI. 43
QUALE QUOSO SEI (QUODOUSHKA)? 49
DIMENSIONI DEL PENE: TRA MITO E REALTÀ. 62
ORGASMI FEMMINILI. 63
OTTO TIPI DI ORGASMO FEMMINILE. 64
SESSO ORALE ROSSO TIGRE: COME FARE IMPAZZIRE DI PIACERE LA TUA DONNA. 88
L’ARTE DI STIMOLARE LA CLITORIDE. 102
OSTACOLI ALL’ORGASMO FEMMINILE 105
COME RAGGIUNGERE L’ORGASMO FEMMINILE. 117
COME STIMOLARE LA GIGA PER FARLE AVERE UN ORGASMO CON EIACULAZIONE (SQUIRTING). 119
L'ARTE DELLA FELLATIO. 124
ORGASMI AL MASCHILE. 130
COME PROLUNGARE UN'EREZIONE SENZA VIAGRA. 132
COME UNA DONNA PUÒ PROLUNGARE L’EREZIONE MASCHILE. 156
REFLESSOLOGIA DEGLI ORGANI GENITALI. 160
5 POSIZIONI PER GIGA PENETRAZIONI. 164
8 FASI DI LANCIO DI UN ORGASMO STRATOSFERICO. 171
COME FARE UNA MERAVIGLIOSA PENETRAZIONE ANALE. 182
MASSAGGIO RISVEGLIO SENSUALE DELLA DONNA. 185
PERCHÉ OGNI DONNA È DIVERSA. 190
BONUS! 192
INDICE GENERALE 194
Premessa.

Consigli e insegnamenti descritti nelle prossime pagine possono scatenare la tua libido e mettere alla prova lo spirito di coinvolgimento del partner, non sottovalutare entrambi.
Alcune religioni e antiche filosofie sostengono che il sesso possa essere un mezzo per avvicinarsi a Dio, oppure un mezzo per attivare una forza distruttiva. Il sesso crea energia positiva e negativa, qui ti spiegherò come ottenere sempre, e solo, quella positiva.
Se il rapporto sessuale è vissuto come un atto d’amore, dove ognuno dei partner ha lo scopo di dare piacere all’altro, si crea un’energia benefica per il corpo, la mente e lo spirito. Quando invece nell’uomo prevale l’istinto egoistico, allora si crea un’energia distruttiva che genera sofferenza e sovente degenera in malattia.
Che la maggioranza degli uomini sia condizionata dal sesso in maniera negativa, lo dimostrano le statistiche mediche: Il tumore che causa più decessi nella popolazione maschile è quello che si sviluppa nella prostata. Un Oncologo non ti spiegherà mai quale sia la causa di questo male, semplicemente perché non è stato formato, né stimolato a ricercarne le cause, si concentro solo sull’eliminazione dei sintomi. Come ogni persona affetta potrà testimoniare, il conflitto che dà origine a questa malattia è spesso relativo alla sofferenza psicologica causata dall’impossibilità di fare sesso. La persona che ha il tumore alla prostata ha pensieri del tipo: Non ho più stimolo a vivere perché non posso più avere rapporti sessuali, verso la mia compagna mi sento menomato per colpa dei miei problemi sessuali, non riesco più a sopportare la sofferenza che mi deriva dal non fare sesso.
Ci sono inoltre evidenze scientifiche che dimostrano che l’organismo maschile consuma energia vitale per produrre sperma, perciò più l’uomo eiacula, più accorcia la sua vita! I maestri Tantrici e quelli Taoisti, lo capirono millenni fa e definirono tecniche erotiche per permettere all’uomo di raggiungere l’orgasmo senza l’eiaculazione. In queste pagine ti spiegherò queste tecniche per riuscirci in modo rapido e semplice.
La maggior parte degli uomini però, rifiuta categoricamente di provare queste tecniche, perché è convinta che il piacere sessuale sia finalizzato all’orgasmo e che un rapporto sessuale senza orgasmo arrechi un malessere psicologico e fisico. Balle! (e qui ci sta ;-)).
Non nascondo che anch’io agli inizi, nutrivo dubbi sulla mia capacità di avere rapporti sessuali con la mia compagna, senza raggiungere l’orgasmo eiaculatorio. Ho la fortuna di aver studiato e credere nella PNL, il cui motto recita: “Tutto quello che possono fare gli altri posso farlo anch’ io”, ho deciso di sperimentare queste tecniche Tantriche e Taoiste.
Non è così semplice eradicare abitudini decennali, ci vuole costanza, allenamento e soprattutto, collaborazione della tua partner, poi è come andare in bicicletta, una volta appresa, la competenza diventa incosciente e non richiede più sforzi coscienti. Non subendo il calo energetico dovuto all’eiaculazione, mi sento sempre pronto a fare sesso e riesco a farlo in continuazione diverse ore, come Sting ;-). Il fatto di non eiaculare non mi causa problemi, ho sostituito il piacere dell’orgasmo eiaculatorio con il piacere costante e l’orgasmo senza eiaculazione. Non si tratta più di pochi secondi di spruzzi bianchi ma di lunghe ore di piacere intenso e orgasmi multipli e ripetuti in sequenza, proprio come per una donna. Naturalmente la mia compagna beneficia delle mie super prestazioni provando anche lei maggiore godimento che la fa sentire più donna e mi fa sentire molto maschio.
Perché non provate anche voi? Ti assicuro che chi ci riesce, non torna più indietro! E’ come cambiare auto, passare da un’utilitaria a motore a scoppio a una Tesla elettrica col pilota automatico. Quando provi quest’esperienza, quelle passate ti sembrano così arcaiche, così tenue, così insoddisfacenti che la tua vita sessuale precedente ti sembrerà un disastro.
A differenza degli animali che fanno sesso seguendo un istinto naturale, l’uomo e la donna nel rapporto sessuale possono darsi piacere reciproco.
E’ in gioco la tua salute!
Nella donna le malattie all’utero e alla vagina si sviluppano quando lei, inconsciamente, mette in atto un processo patologico che impedisce la penetrazione vaginale. Ciò succede quando la donna vive il sesso con sofferenza psicologica perché è costretta a farlo per una violenza fisica, o per ricatto, o per far sopravvivere il rapporto con il partner.
Quando vive una di queste situazioni, la donna pensa più o meno così:
Gli uomini sono primitivi, e come tali non possono reprimere i loro istinti sessuali.
Generalmente questa donna non riesce a raggiungere l’orgasmo durante l’amplesso con il proprio uomo, e talvolta per appagarlo psicologicamente, finge di raggiungere l’orgasmo!
Non sopporto che un atto così meraviglioso possa trasformarsi in sofferenza, e tu?
Se una donna vive il rapporto sessuale con sofferenza interiore, nel suo utero cresce un corpo estraneo (es. fibroma, cisti) utile per impedire la penetrazione; se la sofferenza è lieve, simile a quella che si prova quando ogni tanto si ha un rapporto sessuale completo senza averne voglia, nella vagina si sviluppa una malattia infettiva non pericolosa. (es. candida, cistite, infezione urinaria).
La guarigione definitiva da queste patologie avviene solo quando è finalmente la donna a desiderare il rapporto sessuale.
Una donna consapevole della capacità del suo partner a farle raggiungere degli orgasmi meravigliosi, è una donna che ha voglia di fare sesso, semplicemente perché le procura il benessere e la felicità che gli orgasmi possono generare.
Nella donna in genere, la mancanza di desiderio o addirittura la frigidità, sono causate dall’aver subito abusi sessuali, o ricatti psicologici in età adolescenziale. Ad esempio, una ragazzina innamorata, ancora vergine, che non si sente ancora pronta ad avere rapporti sessuali, si concede al suo ragazzo per soddisfare le sue voglie, pur di non essere lasciata.
Il suo ragazzo inesperto, incapace, incompetente che ha sicuramente imitato attori visti su youporn, le farà provare un’esperienza talmente negativa da segnare a vita, NEGATIVAMENTE, il suo approccio con il sesso di coppia e se ne farà una ragione, accettando il sacrificio e la sofferenza.
NOOOOO, non è possibile accettare questa situazione nel 21° secolo!
Questa sofferenza si può trasformare in pura gioia e piacere, da subito! Si possono così dimenticare le esperienze negative e sostituirle con altre meravigliose.
E’ però fondamentale il contributo positivo di un partner esperto!
Ricordo quanto ho già detto in proposito: Una donna cha ha subito “abusi” sessuali in tenere età, (per abusi, intendo qualsiasi tipo di amplesso o rapporto sessuale forzato che non sia scaturito in un orgasmo), pensa che l’uomo sia simile a un animale, che agisca solo per soddisfare i propri istinti sessuali. Ovviamente se il partner pratica l’atto sessuale in maniera egoistica, il conflitto non può essere risolto perché la donna continua a subire la stessa violenza sessuale, ora non più fisica ma psicologica.
Per invertire questa credenza è necessario che la donna sostituisca gli abusi sessuali con rapporti sessuali meravigliosi, è molto importante che la donna cambi opinione sul suo uomo, è assolutamente necessario che smetta di fare sesso quando non è finalizzato al suo piacere personale.
Questa è una verità assoluta: Fai sesso solo quando sei tu a volerlo e solo quando ti genera piacere farlo.
Qualsiasi cosa sia fatta con gioia eleva l’anima a Dio, all’Universo o a qualsiasi entità superiore in cui tu creda, perciò se nel rapporto sessuale si adoperano modi un po’ violenti che piacciono a entrambi i partner, non si violano le leggi divine/universali. Se, invece, un partner impone all’altro qualcosa che a questi non piace, entrambi sbagliano: Il primo perché usa mezzi coercitivi e chi subisce, sbaglia perché distrugge la propria autostima.

Nonostante questo non sia un testo pornografico, anzi! nel testo troverai parole e frasi esplicite su organi sessuali e pratica del sesso, sono convinto che il peso delle parole sia importantissimo quando si parla di un soggetto così emotivo.
Non mi credi? Che cosa trovi più sensuale? Scopata o amplesso?
Ok, ci siamo capiti.
Voglio fare le minime raccomandazioni obbligatorie del caso, per la pratica del sesso in coppia:
1. Entrambi dovete essere esenti da malattie sessualmente trasmissibili o se lo siete, usate delle protezioni.
2. Se la procreazione non è l'obiettivo, usate anticoncezionali.
3. Curate l’igiene personale e intima.
4. Dovete entrambi essere consenzienti.
5. Avvertite i vicini di casa! Questa volta potrebbero interpretare male e spaventarsi.

Nel mondo tutto è basato sul sesso, tranne il sesso. Il sesso è basato sul potere.
(Oscar Wilde)
… e sul piacere, se lo sai procurare e raggiungere
(R.T.)

Introduzione.
Orgasmi multipli, ripetuti? Ma di che parlo?
Ho passato anni a cercare informazioni, studiare libri e manuali, visionare film porno e documentari, partecipare a conferenze e seminari, fare sedute dalla sessuologa (ma sono sempre donne?), intervistare persone e naturalmente, fare sesso.
Dopo tante delusioni ed esperienze da dimenticare, ho trovato le chiavi per elaborare un metodo infallibile per far raggiungere a qualsiasi donna un orgasmo femminile completo, ripetuto e gioioso.
La stessa cosa vale per gli uomini, si ragazzi! Anche voi potete avere degli orgasmi ripetuti, uno dopo l’altro, quasi come le donne. In questo manuale descriverò in modo chiaro, rapido e semplice come riuscirci, per entrambi.
Ogni donna ha la capacità di raggiungere un orgasmo completo e viverlo ripetutamente, uno dopo l’altro, per minuti o per ore (gli istruttori di Tantra parlano di un record di 9 ore... “Esagerati!”, dirai ora. “Adesso capisco”, dirai dopo aver letto e messo in pratica i miei consigli), poche donne ne sono al corrente e tra loro, pochissime l’hanno vissuto o lo vivono.

Com’è possibile????

Non c’è bisogno di essere un’assatanata di sesso, una ninfomane o una porno star per raggiungere orgasmi completi, multipli e ripetuti, basta essere una donna con una sessualità normale!
Esperto in orgasmi femminili, si potrei definirmi così.
Con “Vieni ancora amore” voglio proporre un'alternativa a youporn e i suoi fratelli, per far capire in modo facile e veloce come prendere il meglio dal Tantra, il Tao del Sesso, il Kama Sutra, la PNL, l'alimentazione, la psicologia, l'esperienza personale, e dai... anche un po' dal porno, per vivere insieme al partner tante meravigliose e profonde esperienze sessuali.
Secondo me, il porno sta al sesso come una sfilata di moda sta all'abbigliamento di tutti giorni. Le modelle fingono, il loro sorriso è finto, il piacere che provano a portare scarpe e vestiti è finto (è anche probabile che faccia male, vestito stretto, scarpe scomode, capelli che tirano). Eppure la modella sorride, come un giocattolo, una modella, in fondo, è come un giocattolo radiocomandato, come un'attrice porno. Il porno è strano: gli uomini scopano e si fanno spompinare a lungo da belle donne arrapanti, e poi per venire, si fanno un gran segone.
Con questo non voglio attaccare il porno, affinché sparisca, anzi, mi piace il porno come a 99% degli uomini e il 50% delle donne, sono contento che sia alla portata di clic. Mi piace meno che lo sia anche per un adolescente ai primi passi, o di un adulto con una vita sessuale frustrata dall'insoddisfazione, che credano entrambi, che il porno sia l’unico o il modo migliore di far sesso.
Francamente, credo che sia proprio il peggiore!
Il porno è solo una piccola parte del piacere magico che il sesso può dare a due persone. Racconta di corpi muscolosi, tettone, labbra gonfiate e peni enormi. Ti fa credere che il sesso sia limitato al corpo, che bisogna essere magri e superdotati per far del buon sesso. Insomma, il porno, a parte qualche rara eccezione, è un fake! E’ basato sulla sottomissione della donna al servizio dell'eiaculazione dell'uomo, non c'è condivisione, non c'è scambio, non c'è crescita reciproca, non c'è piacere reciproco costante, non ci sono orgasmi multipli maschili, non ci sono momenti d'attesa, non c'è dialogo, non ci sono intensità di sguardi, tenere carezze post orgasmo, coccole, in poche parole: non c'è amore!
Nel porno non c'è amore, per questo eccita gli uomini che sono stati educati a scindere tra sesso (sporco) e amore (pulito), pochi sanno che possono coesistere per vivere le sensazioni più meravigliose che due esseri umani sono in grado di creare.
Se sei stufa di recitare il ruolo della modella o ne hai abbastanza di atteggiarti da porno attore quando fai sesso, se cerchi un'intesa più soddisfacente e delle esperienze intense, straordinarie, colme di orgasmi estatici, qui troverai un kit di sopravvivenza, pronto all’uso.
Non dovrai apprendere in modo approfondito ogni disciplina, non avrai bisogno di diventare un adepto del Tantra o del Tao del sesso, apprenderai dei metodi semplici e immediati per capire il funzionamento della tua sessualità e quella del partner e raggiungere insieme, le vette del piacere!
Dopo aver appreso e praticato i mei consigli, ti assicuro che poi, troverai il porno alquanto limitato.
Il buon sesso è come il Bridge, se non hai un buon partner, è meglio avere una buona mano.
(Mae West)
… e saperla giocare nel modo migliore.
(R.T.)
Avessi letto questo libro a 20 anni, la mia vita sarebbe cambiata, avrei sposato la donna che amavo, avremo avuto dei figli, un impiego fisso come Checco Zalone, una suocera odiosa, un mutuo, un SUV, un divorzio, ecc..
Se avessi scoperto prima come fosse facile risolvere il nostro grave problema di coppia, non ci saremmo mai lasciati: lei non riusciva ad avere orgasmi, eppure ne era vicinissima, sarebbe bastato poco, pochissimo… ma non lo sapevamo. Ho cercato risposte nei libri, dagli amici, dagli esperti, la mia brama di conoscenza è continuata per anni senza risultati.
Così ci siamo lasciati.
#Chemmenefregaame. Mi dirai…
E no! Sono un tipo testardo e ho continuato la mia questua per il sacro orgasmo. Poi finalmente, come un prezioso tesoro, l’ho trovato! Ho trovato il modo di fare avere orgasmi a qualunque donna.
Orgasmi intensi, prolungati, numerosi che riempiono di gioia e benessere.
Ti svelo in poche dozzine di pagine le straordinarie scoperte che mi sono costate anni di ricerche.
Questo libro è dedicato più alle donne vittime di orgasmi indecenti o mai visti (soprattutto a quel 50% che confessa di non raggiungere l’orgasmo durante la penetrazione con il proprio partner), a quel 70% di donne che non ha mai provato un orgasmo Full Body e l’eiaculazione femminile, e infine, a quel 98% di uomini che non conoscono gli orgasmi multipli maschili.
L’obiettivo è di migliorare la vita di una coppia, anche se qualche maschio cucadores, una volta affinate le tecniche descritte, ne approfitterà per arricchire la sua collezione di trofei, almeno lo farà provocando orgasmi da paura alle sue conquiste, sarà una bella novità.
Non tutti sanno che: Diverse inchieste hanno appurato che almeno il 10% delle donne non ha mai provato un orgasmo, 50% l’ha provato, ma mai durante la penetrazione con il proprio partner!
Se sei la sfigata (tranquilla, non sei la sola, siete centinaia di milioni) che si è trovata un eiaculatore precoce, inconsapevole dell’importanza dei preliminari, che vuole andare subito al sodo e dopo pochi minuti, te lo trovi rilassato e post-eiaculato addosso, mentre ti chiede se ti è piaciuto e si addormenta senza neanche aspettare la risposta… questo libro è per te!
Lo è ancor di più se sei quello che si addormenta.
Non posso certo competere con rockstar, grandi attori, calciatori o postini per quantità, ma vivendo in sei diverse nazioni, ho fatto sesso per più di 30 anni con donne dai 18 ai 49 anni, di diverse etnie, culture, religioni, educazioni, mentalità, esperienze e sessualità. Oddio, i primi anni sono stati un disastro, lo ammetto (questo libro non esisteva ;-)) e le donne che ho amato all’epoca stenderebbero un velo pietoso sulle mie performance sessuali. Eppure credevo di far bene: mi ero documentato con film porno e passaparola di amici (stai tranquillo che un padre non ti spiegherà mai i segreti della penetrazione o del cunnilingua). Ero arrivato quindi a credere che “prima glielo infili e la sbatti forte, e prima gode”, proprio come nei film. Più per altruismo che per impeto, non volevo mai perdere tempo nei preliminari.
Che pirla!
Poi ho scoperto diverse tecniche, (tranquilli, niente di perverso), per far vivere a una donna una sessualità orgasmica fantastica. Lo faccio da anni e da come mi disse una volta un collega consulente di Boston: “Se pratichi la stessa disciplina per tre anni in modo continuato ed evolutivo, sei un esperto”.
Eccomi qua, un esperto di orgasmi, di Giga Orgasmi! La sfida ai sessuologi è lanciata!
Mi sono accorto che la maggior parte delle persone non vive il sesso appieno, quando parlo di Tao o di Tantra alla gente della mia età (50 suonati), quasi nessuno conosce il Tao del sesso, e quando accade, è una conoscenza superficiale. Lo stesso vale per il Tantra o il Kama Sutra.
Tutti ne hanno sentito parlare ma pochi se ne sono veramente interessati fino a studiarli e praticarli. Squirting? Si, se ne parla, ma chi lo prova o lo fa provare tra voi? Pochi sanno che una donna può eiaculare come un uomo e avere orgasmi da sballo, a ripetizione, per un tempo limitato solo dalla sua tenuta fisica. E lo stesso vale per l’uomo.
Una dedica anche agli uomini che vogliono acquistare competenze e sicurezza a letto, per aumentare il godimento della propria donna e il proprio; alle donne che vogliono scoprire le fantastiche sensazioni di orgasmi completi, multipli e ripetuti; a tutte le persone che vogliono godere quanto di meglio possa offrire il sesso tra due persone.

Orgasmo ti amo!
L’orgasmo radica fondamentalmente la nostra capacità di connessione: a livello ormonale, emotivo e spirituale.
(Nicole Daedone)
Lascia perdere le mele: “Un orgasmo (multi ancora meglio) al giorno, toglie il medico di torno!”

La prossima volta che non ti senti bene, invece di rovistare nell’armadietto della farmacia, corri a cercare il tuo partner per farti somministrare una terapia naturale.
Attenzione, non sto dicendo che fare sesso fa bene, è l’orgasmo che fa bene! Fare sesso terminando con la frustrazione di non aver provato un orgasmo… non fa per niente bene. Il feeling da orgasmo è una delle più belle sensazioni che il nostro corpo possa darci. Il feeling da insoddisfazione orgasmica invece, oltre alle frustrazioni, aumenta l’acidità del corpo indebolendo il sistema immunitario.
Le donne possono avere otto orgasmi diversi tra zona, intensità e durata, che vanno dalla lieve sensazione di benessere, a un’esplosione di piacere, a seconda dello stato d’animo, dal legame con il partner… e dalla sua bravura. Grazie ai cambiamenti chimici che avvengono nel nostro corpo, Il raggiungimento dell’orgasmo genera un sacco di effetti benefici per la salute fisica e mentale.
Durante l’orgasmo il nostro corpo secerne ormoni come ossitocina, vasopressina, endorfina, e dopamina, sostanze che hanno potenti conseguenze sul nostro umore, con effetti terapeutici anche per il fisico.

I 20 effetti benefici dell’orgasmo:
1. Ringiovanisce.
2. Allevia il dolore.
3. Riduce stress e depressione.
4. Migliora la memoria.
5. Concilia il sonno.
6. Ti rende più bella/o.
7. Ti protegge da influenza e raffreddore.
8. Riduce l’appetito di junk food.
9. Brucia calorie.
10. Disintossica il corpo.
11. Migliora il senso dell’olfatto.
12. Migliora l’intimità di coppia.
13. Diminuisce la probabilità di tumori.
14. Aiuta a regolare il ciclo mestruale.
15. Contrasta la disfunzione erettile.
16. Migliora la qualità dello sperma, quindi la fertilità.
17. Allunga la vita.
18. Migliora la salute del cuore.
19. Migliora la pressione sanguigna.
20. Fare sesso orgasmico fa bene, punto e basta!
1. Ringiovanisce.
Invecchiando il nostro livello di testosterone diminuisce, con un’attività sessuale regolare però, si producono un sacco di sostanze chimiche tra le quali la DHEA (Dehyrdoepiandrosterone) in grado di rigenerare l’epidermide, riparare i tessuti danneggiati e mantenere la pelle soffice. Aiuta anche a conservare in salute ossa e muscoli.
2. Allevia il dolore.
Un orgasmo produce sostanze chimiche come le endorfine, si tratta di antidolorifici naturali che riducono mal di testa, mal di stomaco e perfino l’artrite. Si pensa che gli orgasmi possano ridurre fino al 70% l’intensità del dolore. L’ossitocina, (la sostanza che, nella sua formula sintetica, viene iniettata per sedare i dolori del parto) una pectina che contiene nove aminoacidi, è in grado di ridurre dolore e aumentare il benessere.
3. Riduce stress e depressione.
Un orgasmo produce ossitocina, un ormone molto potente per combattere lo stress. Quando il corpo raggiunge l’orgasmo, l’amigdala, (la parte del cervello responsabile della paura dell’ansia) viene bloccata e questo processo aiuta a essere in uno stato mentale di felicità.
4. Migliora la memoria.
Durante l’orgasmo da circolazione sanguigna aumenta e trasporta ossigeno nutriente all’ipotalamo, che è il centro delle funzioni di memorizzazione del cervello, e lo mantiene in allerta.
5. Concilia il sonno.
L’ossitocina, conosciuta anche come l’ormone dell’amore, rilascia anche delle endorfine che causano un effetto sedativo, permettendo al corpo di rilassarsi e lasciare andare le tensioni, abbassando la pressione sanguigna. Favorisce riposo e sonno profondo.
6. Ti rende più piacevole.
Secondo il neuropsicologo David Weeks, fare l'amore almeno tre volte a settimana, può farti apparire più giovane di una decina d’anni! L'importante, sostiene, è che sia buon sesso. Con il flusso di ferormoni che sono prodotti durante un orgasmo e il rilascio di endorfine, la nostra pelle appare più liscia e i capelli più splendenti. Questo stato può durare per giorni.
7. Ti protegge da influenza e raffreddore.
Grazie al rilascio di anticorpi, in particolare l’immunoglobulina A, che rinforza naturalmente il nostro sistema immunitario, siamo meno predisposti a prenderci raffreddori e influenze.
8. Riduce l’appetito di junk food.
La serotonina che viene rilasciata durante l’attività sessuale, ci da un senso di calma e benessere, di conseguenza riduce il nostro desiderio di mangiare. La secrezione di ossitocina aumenta il nostro livello di CCK, questo aiuta a controllare l’appetito, riduce i livelli di cortisolo che causano infiammazioni e aumento dei grassi quando sentiamo la mancanza di carboidrati. Il rilascio di dopamina, che aumenta proprio prima dell’orgasmo, riduce l’appetito di spuntini tra i pasti. Il sesso attiva inoltre la produzione di fenetilamina, un’anfetamina naturale che aiuta a regolare il nostro appetito.
9. Brucia calorie.
Con l’aumento del ritmo cardiaco aumenta anche il consumo di calorie. L’orgasmo brucia circa 3 calorie, ma una mezz’ora di attività sessuale ne consuma all’incirca 150. Nel frattempo i nostri muscoli guadagnano tonicità.
10. Disintossica il corpo.
Durante il sesso la traspirazione elimina le tossine e la circolazione sanguigna aumenta. La sudorazione provoca un massaggio linfatico e rilascia dei grassi che nutrono la pelle.
11. Migliora il senso dell’olfatto.
Dopo l’orgasmo, il corpo rilascia un ormone conosciuto come prolattina che stimola le cellule sterminali del bulbo olfattivo del cervello, a produrre nuovi neuroni, questo processo rinforza il senso dell’olfatto.
12. Migliora l’intimità di coppia.
Grazie all'ossitocina, è più facile sentirsi fiduciosi e sereni dopo l'attività sessuale. Questo significa che anche i partner più gelosi possono trovare un momento di pace dopo il sesso. Se avete una crisi di coppia da affrontare o un riavvicinamento fisico, può aprire la strada a un migliore affiatamento.
13. Diminuisce la probabilità di tumori
Un'eiaculazione regolare evita il ristagno dello sperma, causa di molte malattie. In particolare, un'attività sessuale regolare - almeno 21 volte al mese - può ridurre l'incidenza di tumori alla prostata. La regolarità è più importante del numero: repentini cambi di frequenza sono sconsigliabili.
14. Il sesso aiuta a regolare il ciclo mestruale.
Può sembrare strano, ma la produzione ormonale, sollecitata dall'attività sessuale regolare, può aiutare a combattere i cicli irregolari. Questo anche perché il sesso diminuisce lo stress, una delle principali cause dei ritardi.
15. Il sesso contrasta la disfunzione erettile.
Sembra un paradosso, ma è proprio così: l'attività sessuale costante alimenta il flusso sanguigno nelle arterie del pene, quindi i tessuti restano più in salute. L'erezione è come una performance atletica: più ti alleni, più ottieni migliori risultati.
16. Migliora la qualità dello sperma, quindi la fertilità.
L'attività sessuale regolare aumenta il volume di sperma emesso durante ogni eiaculazione. Inoltre, il ricambio frequente evita che la fecondazione avvenga tramite sperma "vecchio" che può causare problemi genetici al feto. Fare sesso spesso, aiuta quindi la fertilità.
17. Allunga la vita.
Un cuore più sano, meno malattie, un organismo più allenato, una vita più felice: tutti questi fattori contribuiscono ad aumentare la longevità. Possiamo quindi dirlo: il sesso orgasmico allunga la vita.
18. Migliora la salute del cuore.
Uno studio del New England Research ha dimostrato che gli uomini che fanno sesso regolarmente, hanno il 45% di probabilità in meno di sviluppare malattie cardiovascolari rispetto a chi non lo pratica.
PS: Non è stato rilevato lo stesso beneficio sulle donne.
19. Migliora la pressione sanguigna.
Fare sesso migliora la pressione sanguigna, in particolare riduce la pressione della diastole e quindi può abbassare la pressione minima. Perfetto per chi soffre di pressione alta, quindi.
20. Fare sesso orgasmico fa bene! Punto e basta.
Sei stressato, stanco, affaticato? Esiste un rimedio naturale vecchio come il mondo: l'attività sessuale. Diversi studi dimostrano che il sesso, se praticato regolarmente, aumenta il benessere della persona attraverso tanti piccoli ma importanti benefici. (a patto che ti permetta di raggiungere orgasmi)!
Più orgasmi abbiamo, più siamo in salute. Da soli o con il nostro partner, il raggiungimento dell’orgasmo aumenta la nostra salute fisica, migliora il nostro aspetto e il nostro benessere.

Energia sessuale.
L’energia del corpo.
Ora che la scienza della chimica occidentale ha raggiunto livelli di misurazione più sofisticati, è in grado di dimostrare che i nostri corpi sono intrisi di energia elettrica.
L'elettricità non è stata ancora capita completamente dalla scienza moderna, però scorre nei muri delle nostre case, regola la vita delle nostre cellule, fa girare i motori dei treni, attiva le sinapsi del cervello, illumina i nostri schermi touch, trasmette informazioni multimediali e tanto altro. Tutto il tuo corpo è una gigante macchina elettrica: la chimica del corpo, come tutta la chimica del resto, è basata su trasmissioni elettriche. La capacità a mantenere una corretta circolazione di questa energia bioelettrica nel proprio corpo, rappresenta le fondamenta della medicina Cinese. L'agopuntura interviene direttamente nella circolazione di questa energia che i cinesi chiamano "Chi" (si pronuncia "ci"). Se hai già fatto una sessione di agopuntura, avrai sentito la presenza di queste energie, se invece non l’hai mai fatta, puoi fare questo semplice esercizio: sfrega i palmi delle mani, uno contro l’altro per almeno 10 secondi, poi a palmo piatto, tieni le mani a una distanza di due cm. Se ti concentri bene, sentirai le onde di energia passare da una mano all’altra.
Sul web gira il video di un giornalista britannico che filma un terapeuta Cinese che con il Chi delle mani è in grado di appiccare il fuoco a della carta. Gli scienziati occidentali sono un po’ come i religiosi, credono a qualcosa che nessuno ha mai visto, tipo i Bosoni quantici, solo perché pensano di aver individuato delle tracce reali della loro esistenza. Quando vedono realmente qualcosa che contraddice il loro dogma, tendono invece a deriderlo o a ignorarlo. Un po’ come per il Punto G (Giga), attribuito solo a una ristretta e fortunata percentuale della popolazione femminile.
Del resto, solo con uno spirito conservatore permette la sopravvivenza di un dogma.
Tips & Tricks: su http://rossotigre.altervista.org/ troverai il video del maestro Chi che infiamma la carta con le mani.
L'idea del Chi non è relegata alla Cina, nel libro "Il corpo di luce", gli autori descrivono 49 diverse culture in giro per il mondo, che hanno nel loro vocabolario una parola che rappresenta il Chi. Si va dal "Prana" in Sanscrito, al "Neyayoneyah" in Lakota Sioux e a "Num", che significa "punto di ebollizione" nel linguaggio Kung del Kalahari. Nonostante la riluttanza degli scienziati, in Occidente diciamo da sempre: “sprizzo d'energia”, quando ci sentiamo in forma e “non ho più energia”, quanto siamo stanchi.
#sapettelo Ancora oggi in Cina, l'80% delle anestesie per le operazioni chirurgiche sono fatte con l’agopuntura, senza farmaci!!! Questa rapida, efficace, semplice, economica e non invasiva terapia, si rivela molto più salutare e indolore per i pazienti rispetto alle somministrazioni di droghe sintetiche, previste dai protocolli dell’OMS.
Mentre i cinesi e gli Indiani conoscono il Chi da millenni, in Occidente cominciamo ad accettarlo solo da qualche decennio, il libro del 1998 “The Body Electric” (Il corpo elettrico), scritto da Robert Becker e Gary Selden è stato una pietra miliare per far accettare alla moderna scienza, il concetto dell'energia bioelettrica nel corpo.
L’Orbita Microcosmica.
L'energia bioelettrica si trova in ogni cellula del tuo corpo. Quest’energia viaggia anche attraverso dei circuiti ben delineati: i Meridiani. L'agopuntura li utilizza per regolare il flusso di Chi in ogni precisa parte del corpo. Il circuito principale del corpo si chiama Orbita Microcosmica. È formata da due canali, quello anteriore, il funzionale e quello posteriore che governa.
Il canale posteriore.
Il canale posteriore parte dal perineo e scorre lungo la schiena, solcando la punta del coccige, attraversa la spina dorsale, per raggiungere la corona del capo per poi ridiscendere tra il naso e le labbra superiori, dove inizia la dentizione.

Il canale anteriore.
Il canale anteriore scorre dalla punta della lingua, lungo la linea centrale del corpo, giù verso il pube e il perineo. Toccando il palato con la lingua chiudi il circuito dell'orbita microcosmica. I cinesi lo chiamano anche il canale del concepimento, nelle donne incinte, infatti, si può intravedere questa linea scura attraversare il centro della pancia durante la gestazione.
Come si muove il Chi?
Dice un proverbio Taoista: "Quando la mente si muove, il Chi la segue".
Il Chi tende a concentrarsi e aumentare nei punti in cui si è focalizzata l'attenzione. Come provato da diversi esperimenti di bio feedback, l'attività nervosa e muscolare aumenta nell'area del corpo in cui si concentra la propria attenzione.
Energia sessuale.
I cinesi la chiamano Ching Chi, è una delle più potenti energie bioelettriche. Quelle che noi chiamiamo eccitazione o arrapamento, i Taoisti la definiscono “produzione di energia sessuale”. Nel Tao si apprende a veicolare questa energia attraverso il corpo per provare orgasmi totali che oltre al piacere, migliorano anche la salute psicofisica. Secondo il Tao, tutte le parti del corpo (cervello ghiandole e organi compresi) producono la loro migliore energia durante l'orgasmo perché è il momento in cui si crea una vita. Questo è il potere che serve per creare una vita, ma (come capita la maggior parte delle volte), se la procreazione non è l'obiettivo, i Taoisti ritengono che sia meglio conservare questa energia e incanalarla nel corpo per il piacere e per la salute. Siamo concepiti attraverso l'orgasmo, l'energia orgasmica penetra ogni cellula del nostro corpo; per restare attivi in e salute, abbiamo bisogno di sentire l'energia orgasmica con regolarità, idealmente ogni giorno.
I maestri Taoisti ci spiegano che come Carrefour, l'energia sessuale è disponibile 24 ore su 24, 7 gg su 7. Nel mondo occidentale sappiamo sfruttare questa energia solo con le pratiche sessuali e in determinate occasioni, il Tao permette invece di capire e gestire il ching chi, per energizzare a piacimento corpo e mente. Un uomo in buone condizioni di salute sente più volte al giorno l'impulso della propria energia sessuale, ma conosce solo un modo per sfruttarla. E’ come se ci fosse un prurito e l'unico modo per farlo passare, fosse di grattarlo. I Taoisti hanno imparato a gestirla in modo diverso per il benessere del corpo e della mente. In Occidente invece, siamo educati a sopprimere l'energia sessuale, sempre secondo i Taoisti, questo comportamento provoca uno squilibrio.

Scambio energetico delle Orbita microcosmiche.
Come rappresentato nell’illustrazione, le orbite microcosmiche si possono incrociare e unire in coppia. Per attivare questo scambio energetico, bisogna toccare con la lingua il palato del partner e rimanere in questa posizione per collegare e incrociare i flussi. Provateci subito mettendovi nella posizione illustrata, l’effetto è notevole e immediato!

Procreazione.
E veramente ingiusto che le donne dicano che noi uomini vogliamo solo sesso.
E il cibo?
(Jarod Kinz)
La procreazione è la ragione dell’esistenza del sesso… ma non solo. La natura ogni tanto ci regala delle piacevoli sorprese, l’orgasmo è una di queste!
Vuoi un esempio? L’unica funzione della clitoride e del punto G, è quella di provocare piacere, lo stesso si può dire per il glande. Grazie madre natura! La procreazione degli esseri umani è così diventata una disciplina con diversi aspetti e sfumature, dallo spirituale al fisico, dal controllo mentale al divertimento. Insomma l’orgasmo è all’origine della mia e della tua esistenza, proveniamo tutti da lì e fino a quando non esisterà un nuovo modo altrettanto efficace e piacevole di procreare, continueremo a far sesso e avere orgasmi per assicurare la sopravvivenza della specie… e non solo.

Le sensazioni dell’orgasmo
Gli orgasmi si possono presentare come leggeri brividi o spasmi ritmici in una particolare area del corpo oppure, come un tremore totale del corpo durante un Full Body. Ci sono persone che ululano a squarciagola, altre ansimano, altre ridono, altre ancora sprofondano nel silenzio, ognuno lo vive diversamente. Lasciati trasportare dalle loro sensazioni, goditeli fino in fondo, te li meriti e ti fanno bene.
Perché l’energia sessuale è così potente?
Chi non ha mai perso il controllo a causa dell’eccitamento? Non c’è bisogno di essere squilibrati per essere talmente eccitati da perdere il controllo.
La potenza del sesso è straordinaria, passiamo la nostra vita a tentare di controllarla. La potenza del sesso nella storia ha sempre prodotto miracoli e magie, disastri e tante corna. Potrei citare casi della storia classica, ma bastano i recenti di Bill Clinton e Berlusconi, i casi più conosciuti da queste perdite di controllo. Questi due marpioni hanno speso un sacco di soldi, subito rappresaglie familiari e mediatiche, messo a repentaglio anni di duro lavoro per pochi minuti di benessere e pochi secondi di piacere orgasmico “proibito”.
Quanti amanti sono stati uccisi dal marito cornuto?
Si rischia la vita per pochi secondi d’orgasmo!
Ma che è???
Sopravvivenza e benessere sono le caratteristiche che rendono il sesso così importante. E’ grazie al sesso che assicuriamo la sopravvivenza della specie con la procreazione. Chiunque abbia avuto dei figli, potrà capire quanto un figlio rappresenti l’allungamento della propria esistenza. Il benessere è il naturale risultato di una vita sessuale soddisfacente, un tassello indispensabile per il raggiungimento della felicità. Una vita sessuale insoddisfatta (con rari o senza orgasmi) e l’impossibilità di far dei figli, possono entrambi provocare gravi problemi.
Non mi soffermerò sul secondo punto perché fuori-luogo in questo libro, sappi però che un rapporto sessuale gioioso e orgasmico, aumenta la fecondità e la riuscita del processo di fecondazione naturale.
Il nostro DNA, secondo recenti scoperte scientifiche, contiene la programmazione completa del nostro organismo e non può mutare. Non può essere riprogrammato dal comportamento o dalla volontà.
Greg Braden e Bruce Lipton hanno invece reso pubbliche fin dagli anni ’80, le prove scientifiche del contrario. Formulando le basi dell’epigenetica hanno dimostrato che il DNA può essere riprogrammato dalla mente.
Deepak Chopra, un luminare della medicina olistica, ha affrontato l’argomento della fecondità attraverso un approccio dualistico tra medicina allopatica e ayurvedica. Ecco un esempio delle sue esperienze: una ventina d’anni fa nella sua clinica a Boston fece partecipare diverse donne non fertili a sedute di meditazione, il loro 30% rimase incinta nel giro di due settimane di pratica meditativa.
Tante donne sono rimaste incinte dopo aver finalmente terminato le pratiche di adozione, a causa dell’infertilità della coppia. E’ chiaro che dal punto di vista di un medico tradizionale si tratti di baggianate, nonostante certificati e analisi mediche che ne provano l’efficacia, sta di fatto che si tratta di prove irrefutabili di cambiamento della propria biologia, a seguito di un cambiamento della propria attitudine mentale.
Il nostro approccio al sesso può essere modificato rapidamente e con semplici tecniche, indipendentemente dall’eredità genetica e dalla programmazione subita. L’importanza del sesso è facile da capire, è invece difficile cambiare il proprio approccio con il sesso. Imparare a liberarsi dalle costrizioni, dalle deformazioni causate dall’educazione, dalle esperienze passate, permette di provare e vivere delle esperienze soddisfacenti e complete.

Perché l’istinto sessuale è gestito dal cervello rettile?
L’istinto sessuale come abbiamo visto, è l’istinto più importante per la sopravvivenza della specie e viene gestito da una parte del cervello che è considerata la più antica.
Le ultime teorie sulla conformazione del cervello ci dicono, infatti, che esistono tre cervelli. Secondo il neurologo Paul MacLean, il nostro cervello è costituito da tre parti distinte, ognuna delle quali rappresenta un momento evolutivo ben preciso della specie umana.
Un po’ come succede in un sito archeologico o con gli strati geologici delle montagne, anche il nostro cervello sarebbe il risultato finale di tre sedimenti stratificatisi durante l’evoluzione:
1. Cervello Rettile/Primitivo o Archipallium, costituito dal cervelletto e dal bulbo spinale.
2. Cervello Mammifero o Paleopallium, costituito dal sistema limbico.
3. Neocortex o Neopallium, chiamato anche cervello superiore, costituito dagli emisferi cerebrali.

Il cervello rettile è la sede degli istinti primari e delle funzioni vitali. Es.: il controllo del ritmo cardiaco e respiratorio, gli istinti primordiali tra i quali quello della sopravvivenza “combatti o fuggi” e quello sessuale.
Il secondo corrisponde nella scala evolutiva al cervello dei mammiferi, specie di quelli più antichi ed è coinvolto nell’elaborazione delle emozioni.
Il terzo, Neocortex è più recente ed esclusivo dei primati, è la sede di tutte le funzioni cognitive e razionali.
Pur se perfettamente coordinate tra loro, queste tre aree sarebbero, secondo MacLean, indipendenti l’una dall’altra e in grado di dominarsi reciprocamente. Gli istinti rappresentano il nostro comportamento naturale allo stato primordiale, l’educazione che subiamo dalla nascita ha l’obiettivo di inibire o controllare i nostri istinti primordiali.
Prova un po’ a immaginare se invece di reprimere, lasciassimo libero sfogo o addirittura incoraggiassimo i nostri istinti primordiali. Scommetto che passeremmo gran parte del nostro tempo a far sesso.

Invece (noi maschi), passiamo il nostro tempo a tentar di far sesso ;-).

Ci sono relazioni tra cervello, cuore e pancia?
Il cervello è la sede di tutti i nostri pensieri. Gli scienziati dopo avercela menata per anni con questa storia, cominciano a ricredersi grazie a delle nuove scoperte che provano l’incidenza di altri organi nella chimica cerebrale. Cuore, fegato, organi sessuali e intestino sono gli organi più studiati in questa relazione, grazie alla loro capacità a produrre elementi chimici o elettrici misurabili che influenzano direttamente il cervello.
Certo! Il cuore gioca un ruolo importantissimo nella creazione dei sentimenti e delle emozioni, mentre l’intestino, sede del sistema immunitario, produce le informazioni necessarie a mantenere il nostro organismo in salute.
E’ stato provato scientificamente il fatto che il cuore sia in grado di secernere particolari sostanze, in grado di cambiare immediatamente la chimica di alcune zone del cervello, gli stessi principi chimici sono utilizzati dai nostri organi sessuali. Non credo che ci sia bisogno di avere delle controprove scientifiche per affermare che la chimica del nostro cervello cambia in fase di eccitazione sessuale, ognuno di noi è in grado di confermarmelo per esperienza personale.

Qual è la relazione tra forma fisica e attività sessuale?
Benché la forma fisica sia indispensabile per intraprendere un’attività sessuale con movimenti del corpo, non è necessario essere un atleta allenato per vivere una sessualità appagante. Ci sono poche scappatoie, il sesso è fatto di posizioni, movimenti e tenuta, quando sei in buona forma fisica, riesci a muoverti più facilmente per periodi prolungati e vivere rapporti più soddisfacenti.
Anche il fatto di sentirsi bene con il proprio corpo è indispensabile per vivere il sesso con serenità. Nelle prossime pagine ti darò alcuni semplici consigli per mantenere un corpo sano e tonico con un’alimentazione energetica e dei semplici esercizi.

Perché una buona circolazione sanguigna è importante per il sesso?
Gli organi sessuali funzionano con l’irrorazione sanguigna, per questo è molto importante avere un apparato circolatorio in salute per sfruttare al meglio la nostra potenza sessuale. Insisto molto su questo punto perché lo sforzo fisico e le funzionalità di un rapporto sessuale, soprattutto l’orgasmo, rischiano di bloccarsi a causa di una cattiva circolazione.
Non dico di andare in palestra o fare tre ore di allenamento quotidiano, dico solo che bisogna tenersi in forma, alleviare i danni della vita sedentaria occidentale facendo movimento, esercizi, yoga e alimentarsi con cibi salutari. Se metti in pratica i miei consigli su esercizio fisico e alimentazione, sarai in grado di raggiungere e mantenere rapidamente un’ottima forma.
Quanti sensi sono coinvolti nell’attività sessuale?
Un esercizio sensoriale come il sesso è difficile trovarlo!
Vedere e farsi guardare, toccare e farsi toccare, sentire e farsi ascoltare, gustare e farsi assaggiare, odorare e farsi annusare, tutti i sensi sono coinvolti nelle loro innumerevoli sfaccettature.
Lo stato di eccitazione può essere raggiunto con la stimolazione di uno solo dei 5 sensi. Gli uomini ad esempio sono più sensibili alla vista, una scollatura, una foto hard, una scena dal vivo, insomma un’immagine può provocare l’immediata eccitazione sessuale di un uomo.
Le donne sono di solito più sensibili al tatto e agli odori, si possono eccitare per una rabbrividente carezza sul collo o per la sottile fragranza di un profumo particolare del proprio uomo. Un determinato sapore può anch’esso essere legato al ricordo di un’esperienza passata e scatenare lo stesso stato di eccitazione vissuto in quel momento.
Una parola, una frase detta nel modo e nel momento giusto è in grado di scatenare l’eccitazione femminile o l’orgasmo grazie all’udito. Insomma oltre al fatto che gli organi sessuali producono orgasmi grazie al tatto (sfregamento), ricordati che l’esperienza sessuale con orgasmo rappresenta un’estasi completa in tutti i sensi… e per tutti i sensi.
Qui troverai facili esercizi per abituarti a goderti l’orgasmo in tutti e 5 i sensi.

Come gli ormoni prevaricano sui sensi?
Gli ormoni sono storia recente, scoperti e isolati per la prima volta dalla medicina moderna nel 1924, grazie a Ernst Laqueur. Il testosterone fu identificato solo nel 1927.
Il nostro corpo è in grado di produrre, recepire e assorbire ormoni, anche se questa funzionalità non è catalogata come un senso, per me poco ci manca. Gli ormoni sono, infatti, un sistema di comunicazione semplice, immediato e di gran precisione che non lascia spazio a interpretazioni come per i 5 sensi. Il nostro corpo è in grado di percepire immediatamente una secrezione ormonale e interpretarne la sua natura, senza errori.
Tre dei principali ormoni conosciuti: testosterone prodotto dai testicoli ed estrogeni e progesterone prodotti dalle ovaie, rappresentano il linguaggio di comunicazione dei nostri istinti sessuali. Quando ci sentiamo attratti sessualmente da una persona e non riusciamo a capirne il perché… “Cherchez l’ormone!” Si tratta degli ormoni che questa persona sta producendo o che siamo in grado di recepire e interpretare senza, barriere fisiche, mentali o sociali.
Se questo non è un sesto senso?!

Quanta energia produciamo e consumiamo durante il sesso?
L’energia sessuale non è stata ancora verificata e quantificata, a parte la contabilizzazione di ormoni e spermatozoi prodotti, non siamo ancora in grado di misurarla con strumenti scientifici. Il consumo di energia invece, lo calcoliamo con le calorie e sappiamo che per una prestazione sessuale ne consumiamo molte.
Uno studio Canadese ha rivelato che un bacio prolungato per 10 minuti permette di consumare 100 calorie, mentre un amplesso nella posizione del missionario fa consumare 250 calorie, se protratta per 30 minuti.
L’attività fisica sotto le lenzuola oltre a essere piacevole e appagante può anche rivelarsi benefica per il tono muscolare. La Sexercise è una disciplina che permette di fare esercizi fisici tramite le pratiche sessuali. Secondo gli addetti ai lavori è sempre necessario un equilibrio emotivo per praticarlo con un partner, non provarci quindi in palestra con sconosciuti e se t’interessa, cerca maggiori informazioni su Google o Youtube.

L’energia tra maschio e femmina è diversa?
Differenze tra l’energia femminile e quella maschile ce ne sono, eccome! Improvvisa, rapida e incontinente quella maschile; decollante, intermittente e prolungata quella femminile. Le due modalità devono incontrarsi e trovare un equilibrio, per riuscirci bisogna capirsi, per capirsi bisogna studiare e praticare.
I maschi non sanno che le donne giudicano i comportamenti maschili usando il metro di giudizio femminile, il problema è che nessuno spiega agli uomini come funzioni questo metodo, ignorarlo può costare caro.
Consiglio un libro molto simpatico a tal proposito: “Marte e Venere in camera da letto”, di John Gray, l’autore di “Gli Uomini Vengono da Marte, le Donne da Venere”. A dire il vero entrambi sono interessanti e ti consiglio di leggerli perché il caro John è un luminare del settore.

Come provocare l’energia sessuale maschile?
L’eccitazione per un maschio è tutta un’altra storia.
Hai probabilmente delle buone idee per stimolare l’energia sessuale di un uomo che le tue amiche, una rivista o tua madre ti hanno suggerito, vero? Adesso ti darò un metodo infallibile, perché ricordi? L’istinto sessuale risiede nel cervello rettile, (in questo caso erettile ;-), non ho resistito) che reagisce a stimoli basici, come sua natura.
Qui non stiamo parlando di seduzione mentale, bensì di arrapamento, quindi metti da parte la delicatezza femminile e lascia libero sfogo alla libido che c’è in te.
Ricordati che rispetto a un uomo hai una figa, due tette e due chiappe… usale!
Ognuna di queste tue parti del corpo ha un potere di seduzione esagerato… usalo!
Una, due o tutte insieme.
Impara prima ad amare il tuo corpo e smetterla di paragonarti con le icone siliconate e fotoscioppate che gli fanno strabuzzare gli occhi sullo schermo o sulla carta stampata.
Ricordati che quando siete in camera da letto, sei solo tu la sua donna, non ce ne sono altre, se è lì con te, è perché anche il tuo corpo gli piace, tocca a te farglielo amare da impazzire. Accetta il tuo corpo così com’è! OK hai qualche kilo di troppo o in meno e vorresti cambiare le cose, tanto non lo farai adesso, adesso devi prenderlo così com’è, ama il tuo corpo e sfoggialo come se fosse il tuo vestito da matrimonio, devi esserne fiera e abbandonare ogni tipo di complesso. Solo quando sarai a tuo agio con il tuo corpo, potrai divertirti a usarlo per eccitarlo, perché se non sei a tuo agio, si percepisce e non va bene.
Allenati, mettiti nuda davanti allo specchio, guardati, osservati con la prospettiva che preferisci, mettiti in pose provocanti e nota l’effetto che fa su di te. Prendila sul ridere, il sesso è soprattutto divertimento, quindi se non hai il corpo di Scarlett Johansson, sei come le altre 4 miliardi di donne che non lo hanno.
Quando sarai ben allenata e a tuo agio con il tuo corpo potrai cominciare a usarlo per eccitarlo. Devi prima capire che cosa preferisce. Gli uomini sono taciturni e tendono spesso a nascondere le proprie orientazioni sessuali, magari lo ecciterebbe vederti vestita con un body di latex nero, ma non oserebbe mai dirtelo, oppure accompagnarti a fare shopping mentre sei in gonna senza mutandine, passare la serata a studiare insieme le categorie di youporn. Diciamo che un uomo si eccita per molte cose, parlatene insieme, fate il gioco di cosa lo eccita di più, vedrai che stilerai in poco tempo una lunga lista da provare insieme.

I primi approcci con il sesso, l’educazione sessuale, varie ed eventuali.
Sesso pre-congenito.
Fare sesso durante la gravidanza, cosa sente e cosa ricorda il feto?
Fare l’amore durante la gravidanza fa bene ai genitori e al nascituro. In fin dei conti, si tratta del primo approccio di un essere umano con il sesso. Il feto sente e vive tutte le emozioni della madre.

Quando fai l’amore in gravidanza, come madre trasferisci tutte le tue emozioni al nascituro, queste esperienze sono registrate nel suo inconscio per tutta la vita e contribuiscono a plasmarne il comportamento da adulto. Anche se nessuno di noi sarebbe in grado di ricordare le esperienze sessuali materne, mentre galleggiavamo nel confortevole liquido amniotico (tranne che in un particolare stato d’ipnosi), queste informazioni sono immagazzinate nella nostra mente.
Allora, quali informazioni vorresti trasmettere a tuo figlio?
Frustrazione? Sofferenza? Tristezza? Noia? Niente?
No!
Un bell’orgasmo trasmette gioia, benessere, goduria, allegria, euforia, energia, fiducia e serenità. Fate l’amore in gravidanza! Ma che sia pieno di orgasmi! Il tuo uomo non se la sente? Non credi di essere abbastanza attraente a causa del pancione? Non sapete in che posizione farlo? Balle!!! Scommetto che sai benissimo come convincere il tuo uomo a far l’amore e fargli prendere gusto. Ho dedicato un capitolo alle posizioni ideali per la penetrazione e ce ne sono due che funzionano benissimo in questi casi. Una vita sessuale appagante in gravidanza, aiuterà tuo figlio a vivere a sua volta una vita sessuale ricca e soddisfacente.

Il sesso fa parte della natura. Io vado d’accordo con la natura.
(Marilyn Monroe)
Il sesso e il peccato.
Se i cristiani non hanno mai avuto una vita facile con il sesso, la colpa è di Sant’Agostino.

Aurelio Agostino d'Ippona (Sant'Agostino) e...il sesso.
Filosofo, vescovo e teologo berbero, padre, dottore e santo della Chiesa cattolica, detto anche "Doctor Gratiae".
Dopo aver passato parte della sua vita a fornicare con un'amante, dalla quale ebbe un figlio, Agostino decise all’improvviso che ciò era male. Non soltanto per lui! ma per l'intera umanità.
All'epoca c'erano quattro parole che significavano "amore":
* amore
* philia
* agape
* eros

Agape era l'amore per Dio. Eros, naturalmente, era l'amore retorico o sessuale. Dato che Agape era il genere di amore più importante, Agostino volle essere certo che nulla interferisse con esso. Sostanzialmente, questo significava che nel momento in cui sei al culmine della passione, sudato e completamente preso dall'atto sessuale, nella tua mente non c'è spazio per l'amore verso Dio, anche se magari in quel momento, come spesso capita, stai gridando il suo nome. Secondo Agostino, l'amore per un partner sessuale e l'amore per il Signore non possono coesistere nella stessa mente, allo stesso istante. La soluzione era semplice ma radicale: annullare il sesso. Questa è la ragione per cui il sesso è passato dall’essere un’esperienza naturalmente meravigliosa a una diabolica e peccaminosa. Il sesso era secondo lui, l'unica occasione in cui, per un essere umano, era impossibile pregare o adorare Dio, perché esso “è una distrazione troppo potente”. Era necessario introdurre delle clausole. Le "clausole" furono inserite nel matrimonio. Se eri sposato dalla Chiesa, avevi praticamente la licenza di fare sesso, a patto NON godere (vade retro orgasmo!). Stavi soltanto facendo il tuo dovere per mantenere viva la fede: un male necessario, insomma. Soltanto tramite un matrimonio destinato a generare dei baby cristiani, l'atto sessuale poteva così trovare giustificazione. E' a questo punto che i rapporti prematrimoniali divennero tabù e qualunque pratica sessuale che comportasse contraccettivi, orgasmi o eiaculazioni, che non potevano generare bambini, fu considerata peccaminosa. Come uomo di punta teologico del nuovo cristianesimo, la sua nozione di sesso e di matrimonio, insieme al nuovo Codice, divennero il fondamento dell'etica cristiana. #sapettelo, comunque, che NIENTE di questa teologia era rispecchiata nelle scritture. All’epoca (di contraddittorio neanche l’ombra), Agostino NON fece alcuno sforzo per giustificare la sua filosofia con riferimenti scritturali, ma essa divenne lo stesso canonica, perché la predicò in un'epoca in cui la Chiesa, si stava costituendo in un corpo legale e politico.

Brevemente: Agostino, dopo aver copulato alla grande (come racconta nel suo libro "Confessioni"), riscopre il cristianesimo. Nel 387 viene battezzato, abbandona l'amante e a Tagaste, fonda un monastero. Nel 396 diventa vescovo d’Ippona. Passa il resto della vita a predicare l'ascetismo, l'astinenza e un severo codice morale. Muore nel 430 per mano di Vandali.

Perché i giocattoli creano confusione sessuale.
Un Ken senza pene e una Barbie senza vagina sono tra i simboli più famosi tra le bambole con gli organi sessuali mancanti. "Te credo!" che le bambine si spaventano quando vedono per la prima volta il pisello in erezione del loro compagno di giochi, lo scambiano per una deformazione! All'età di 6 anni, mi capitò di sfogliare avidamente dei Playboy con foto di donne nude, con tanto di peluria e capezzoli. Non riuscendo a capacitarmi di come potessero fare errori così grossolani, chiesi spiegazioni ai miei genitori. La risposta fu: “E tu come fai a saperlo?”. Ken e Barbie rimasero un mistero.
In un mondo dove passiamo più tempo a sfogliare le categorie di Youporn che ascoltare la messa, qualcuno dovrebbe spiegarmi perché questa cultura debba protrarsi ai giorni nostri, quando dovrebbero coesistere liberazione sessuale e repressione sessuale religiosa e di regime. A mio parere bisognerebbe smetterla di fare dei Ken senza uccello, anzi sarebbe meglio farli con l’accessorio uccello nei suoi 5 stati (fortunatamente di questi, 4 sono per l’erezione) e dargli la possibilità di penetrare una Barbie con tanto di ano e vagina. E nei modelli più sofisticati che parlano, invece di ripetere delle stupide frasi in Inglese, potrebbero entrambi emettere degli urli di gioia e piacere.

Se questa rappresentazione ti sconvolge, significa che c’è un grosso problema nella nostra società: siamo stati educati a considerare il sesso come qualcosa di sporco, immorale e vergognoso!
Non ti sembra assurdo? Non ti pare assurdo che una funzione umana che crea e genera gioia, piacere infinito, che rappresenta il più bel dono che si possa fare a un’altra persona, debba essere nascosta, criminalizz


Literary Keywords/Search Tags:
orgasmo, orgasmi multipli, educazione sessuale, sessualità, tantra, tao del sesso, massaggio tantrico, punto g, squirting

This Literary This work is copyrighted and may be used and/or cited as follows:

Literary - Images and Files:
Publications and Books - Vieni Ancora Amore - La Via Multi Orgasmica Vieni ancora amore
(click image to enlarge)

Date Added: 28-Jan-2016 18:49
 

Submission Details: Literary Work submitted by Carlo Mignatti from Italy on 28-Jan-2016 18:47 (Last edited on 28-Jan-2016 18:47).
The Copyright work has been viewed 1877 times (since 22 Nov 2010).

Carlo Mignatti Contact Details: Email: rossotigre@gmx.com Phone: 3924323423



Disclaimer
Great care has been taken to ensure that this information is correct, however FreeCopyrightRegistration.com cannot accept responsibility for the contents of this Literary work titled "Vieni Ancora Amore - La Via Multi Orgasmica". This work registration has been submitted by Carlo Mignatti for the purposes of public disclosing the works on 28-Jan-2016 18:47 (Last edited on 28-Jan-2016 18:47. If you feel that this copyright registration is conflicting or is against other Intellectual Property Rights, please contact us with evidence of such conflict and we will immediately remove this entry if your arguments are found to be valid. You may report a problem using the contact form.

© Copyright 2010 - 2020 of FreeCopyrightRegistration.com and respective owners. Server time - 2020-08-10 20:36:04


Copyright © Copyright Registration | Free Copyright Register 2010-2020.
by nms.com.mt @ website design